costumi da bagno luna di miele

Costumi da bagno per la luna di miele

Finalmente l’estate è arrivata. Dopo le temperature basse tipiche dell’inverno, piogge, nevicate e gelo, sono arrivate le temperature che superano i 30 gradi. Eppure dopo nemmeno un mese si cominceranno a sentire già frasi come “arriverà l’inverno?” oppure “odio questo caldo”. Ma durante l’inverno che facciamo? Si può stare solamente in casa, soffrendo il freddo, niente passeggiate con un bel sole cocente, niente abbronzatura e niente bagno in mare. Non è cento volte meglio l’estate?

Ed è proprio d’estate che le persone che si amano e che vogliono costruire una bella famiglia, preferiscono sposarsi, anche con temperature altissime, senza la preoccupazione di squagliarsi come un gelato! Bravi… e la meta preferita per la luna di miele è generalmente il mare, un bel mare tropicale in cui nuotare tra acque azzurrissime e spiagge bianche come la neve.

Ma dopo il matrimonio, il proprio partner bisogna saperselo tenere anche con una semplice giornata all’aria, soprattutto nelle prime settimane da marito e moglie. Infatti la luna di miele è il momento perfetto per conoscere a fondo la persona che avete scelto per tutta la vita e farla sentire fortunata come non mai ad aver preso la decisione di avervi accolto per sempre accanto a lui.

Per la vostra avventura tropicale, che durerà almeno una settimana, portatevi come minimo un paio di costumi da bagno super-sexy, che faranno rimanere senza parole il vostro compagno, appena vi toglierete il copricostume.

I costumi leggermente arricciati sono perfetti per ogni occasione, infatti le balze e le arricciature metteranno in risalto la vostra femminilità.

Ma esistono anche dei costumi per le donne un po’ più formose che desiderano tirare fuori la Marylin Monroe che c’è in loro: se siete in questa situazione optate per un costume con i nastri allacciabili dietro il collo ed una scollatura profonda, in modo che lo sguardo del vostro compagno cada sul décolleté. Anche il colore e la fantasia hanno il loro fascino, e infatti vi consigliamo di scegliere dei costumi da bagno decorati con delle stampe audaci, o ancora meglio a tinta unita ma appariscenti. Il colore rosso è perfetto, essendo un colore elegante, classico e allo stesso tempo sexy (è anche il colore della passione, che durante la luna di miele ci vuole proprio!).

Ma ovviamente anche per lui (che durante i mesi che hanno preceduto il matrimonio ha dovuto fare delle scelte sul vestito da sposo… una delle poche volte nella vita che un uomo si sceglie dei vestiti!) c’è da effettuare una scelta: chissà se per la sua luna di miele opterà per un audace perizoma da uomo, per un classico ma comunque sexy slip, oppure se si butterà sul classico boxer?

Si va quasi sempre sul sicuro con uno slip o dei boxer corti a tinta unita, magari con elastico diverso (esempio slip celeste con elastico bianco), che accentua le forme.

Con questi tipi di costume l’uomo prenderà il sole in modo uniforme, mentre con il pantaloncino lungo le sue gambe diventerebbero metà bianche e metà nere, come un Ringo, e se poi decide di cambiare il tipo di costume questo è orrendo. Come se le donne decidessimo di mettersi il costume intero, abbronzarsi, e poi mettere il costume a due pezzi.

Abbiamo quindi visto come la scelta di un costume da bagno per la luna di miele non è da prendere così sottopiede. Le conseguenze di una decisione sbagliata le rivedrete per anni e anni, attraverso le fotografie. Per questo è importante affidarsi a gente esperta per la scelta del vestito da sposa o da sposo e farsi aiutare da qualcuno esperto nella scelta del costume adatto al viaggio di nozze.

La scelta migliore è quella di farti cucire un costume da bagno su misura, sia per l’uomo che per la donna. Avrai cosi la possibilità di scegliere tra tantissimi modelli e di personalizzarli in base alle tue misure, per un risultato sempre perfetto.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *