Los Angeles

Cosa andare a vedere a Los Angeles

L’elenco delle cose da fare a Los Angeles è lungo come la città ed è altrettanto vasto. Se il vostro tempo in città è limitato, è possibile trascorrere i giorni nei musei essenziali della città per poi vedere Hollywood. Prendetevi comunque il tempo di fare poche miglia per arrivare alla spiaggia di Santa Monica ed esplorare Silver Lake, ma questo è il bello di questa città: ci sono tante cose da fare e da vedere.

Cose da vedere a Los Angeles

Uno dei posti da non perdere è Venice Beach, nota da tempo come l’epicentro Kooky della California, e mentre diventa più di una congrua parte che ospita i turisti tradizionali, l’area nutre il suo spirito eccentrico. Anche se Abbot Kinney si è trasformata in una cappa elegante, la passerella è rimasta un luogo ideale per osservare la gente, artisti con lo skateboard, libellisti radicali e body builders. Il quartiere bohemien è accogliente per tutti i ceti sociali. A Los Angeles non si può non visitare Hollywood: le celebrità di Hollywood non sono mai lontane da Los Angeles. Per intravedere lo Stardust, passeggiare sull’Hollywood Walk of Fame, dove più di 2.400 figure del mondo dello spettacolo sono immortalate in un terrazzo rosa con lettere d’oro simboliche. Se sei un appassionato di cinema, sarai come nei tuoi migliori sogni. Da non perdere anche il Getty Center che è l’invidia dei musei in tutto il mondo per le sue generose dotazioni e il suo campus. Ha alcune opere impressionanti che coprono una vasta distesa di storia. Tra loro ci sono numerosi dipinti di Rubens e una spolverata di impressionisti, tra cui Monet, Renoir, Cézanne e Van Gogh. Le arti decorative francesi e una collezione fotografica che sono sicuramente da visitare. Per i turisti, è anche consigliato lo shopping su Rodeo Drive oppure un bel giro organizzato a piedi, un tour che vi permetterà di scoprire la bellezza senza tempo di questa città. Imperdibile anche il Museo del Giurassico, patria di una repository di curiosità: meraviglie scientifiche includono anche la presenza di un pipistrello che può volare attraverso i muri e altri miracoli artistici come delle incredibili e piccole sculture. Tra i musei, da vedere sono anche le collezioni del Los Angeles County Museum of Art, o LACMA come del resto l’Osservatorio Griffith. E’ proprio qui che si trova la famosa Sala del cielo e la Sala dell’occhio, una coppia di schermi complementari che esplorano le connessioni tra le persone e lo spazio. L’attrazione principale è l’edificio stesso e la sua vista mozzafiato della città da Griffith Park. E che ne dite di Disneyland? Non si è mai troppo vecchi per Disneyland. Questo parco a tema leggendario è pieno di cose interessanti da fare, si sviluppa in un centro grandissimo insieme all’adiacente parco “California Adventure”. Invece, se siete in cerca di una piacevole gita, Mulholland Drive è un must. Questa è la strada dei classici, in cui si possono distinguere punti, scene di inseguimento dai film di Hollywood e si può racchiudere tutto il suo splendore scenico. Infine, se c’è una cosa che LA sa fare molto bene, è farvi divertire andando per club e locali per tutta la notte: non perdete quindi una serata in discoteca o nei bar della città, ne sarete estasiati.

Sul blog Vacanze Web potrai trovare tante altre informazioni e restare aggiornato sulla città di Los Angeles.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *