Parco divertimento

Parchi in Emilia Romagna: avventura, divertimento e tematici

Si avvicina l’estate e tra le mete preferite vi sono senza dubbio i parchi divertimento. Oggi andremo ad analizzare quelli che si trovano in una particolare regione dello stivale, in quanto tra quelle che ne vanta diversi. Parliamo dell’Emilia Romagna, regione veramente bella d’Italia per le vacanze culturali tra monumenti e musei, ma che si presta alla perfezione anche per coloro che amano il mare, la piscina e al contempo il divertimento.

Nel nostro articolo ne vedremo alcuni, per conoscerli tutti e le loro informazioni complete, visitate il sito dedicato ai parchi della Romagna.

I parchi

Ecco una lista di alcuni parchi divertimento che troviamo in Emilia Romagna:

Parco avventura Saltapicchio: come tutti i parchi avventura che si rispettino, questo situato presso il lago di Suviana a Camugnano provincia di Bologna permette percorsi di ogni livello e per ogni età. Per i più piccoli, vi saranno istruttori che si occupano di gestire le imbracature e spiegare le regole per muoversi in sicurezza. Non solo, seguiranno i bambini durante il percorso di pratica.

Parmaland: situato a Tabiano Bagni provincia di Parma, questo parco avventura permette oltre ai classici percorsi tra gli alberi anche altre due opportunità bellissime. La prima è quella di poter portare i piccoli a passeggiare in sella ai cavalli, facendoli approcciare ad uno sport e ad un animale ricco di fascino. Per i più grandi che non intendono cimentarsi nelle due pratiche precedentemente citate, possono godersi una passeggiata a piedi lungo il sentiero della Rovacchia facendosi accompagnare da guide esperte.

Fiabilandia: situato a Rivazzurra provincia di Rimini, rappresenta uno dei parchi divertimento più antichi del nostro Paese. Si presenta diviso in 5 aree tematiche, il Far West, il Borgo Magico, la Baia dei Pirati, l’area Medievale e quella Orientale. Nel parco c’è tutto quello che serve, punti ove mangiare e anche riposare. Questo luogo è un posto magico per i più piccoli, tanto che ne rimarranno incantati e non potranno facilmente dimenticarlo.

Acquafan di Riccione: parco acquatico che ha fatto la storia del nostro Paese. Tra i primi parchi acquatici sorti in Italia, presenta attrazioni di ogni genere, dalle piscine a onde agli scivoli di diversa pendenza, fino ad arrivare agli spettacoli dedicati ad ogni età e genere.

Mirabilandia: probabilmente tra i parchi italiani più conosciuti. Situato nell’omonima località in provincia di Ravenna, è caratterizzato da un lago centrale intorno al quale si sviluppano sette diverse aree tematiche. All’interno del parco si troveranno attrazioni di tutti i tipi, da quelle più tranquille e alla portata di tutti, a quelle più da brivido, alcune delle quali senza eguali in Italia.

Oltremare: questo è un parco didattico che si trova nella città di Riccione, il quale è dedicato allo studio e all’insegnamento ai visitatori di quello che rappresenta l’intero mondo marino. Tutto quello che si potrà scoprire visitando questo particolare parco nato nel 2004, parte dalla nascita della terra, per giungere a quella che è la completa formazione della vita su di essa, naturalmente inerente al mondo che si trova in fondo al mare.

 

Autore dell'articolo: admin