Capodanno al mare

Le mete più calde per passare il Capodanno al mare

Per chi è amante del caldo e del mare, ecco qui di seguito alcune idee viaggi organizzati Capodanno. Si tratta di alcune mete turistiche particolarmente sublimali e spettacolari difficili da dimenticare per chi le vive in prima persona.

Siete pronti? Allora iniziamo il nostro tour turistico alla ricerca di mete calde per capodanno.

L’isola di Reunion: non basterebbe scrivere  qualche riga per definire la bellezza di questo posto incantevole. Per chi è alla ricerca di un luogo paradisiaco per passare il capodanno a mare, allora questo posto fa per voi. Situata nell’arcipelago delle isole Mascarene a fianco dell’isola Mauritius, si rivela la soluzione ideale per staccare per un po’ la spina dalla routine quotidiana e concedersi invece del tempo libero per assaporare la natura, il mare e le tradizioni.

Cosa fare a capodanno?

Se soggiornate in un resort non ci sarà nessun problema per il capodanno perché la sera verrà servito il cenone in stile creolo dove si potranno gustare i piatti tipici del posto. Scoccata la mezzanotte fuori dal resort inizierà la festa. La maggior parte delle feste sono situate a Saint Denis.

E cosa ne pensate invece delle Hawaii per trascorrere giorni in pieno relax? Le Hawaii sono consigliate per i giovani turisti dinamici che amano il divertimento, il surf. Infatti non a caso che gli amanti del surf attendono di cavalcare l’onda perfetta che inauguri con buon auspicio l’inizio del nuovo anno.

Sono tantissimi i giovani che si riversano nelle spiagge già al tramontar del sole per festeggiare la notte di San Silvestro con aperitivi e bevute. Ma per chi non ha intenzione di fare nessuna pazzia prima dello scoccare della mezzanotte, una cena di tutto rispetto si rivela a questo punto fondamentale.

Per chi invece non vuole spendere troppo, ecco che le isole Canarie possono essere una valida soluzione per trascorrere il Capodanno all’insegna del divertimento e del relax.

A Tenerife musica e balli caratterizzano la notte più lunga dell’anno, mentre a Lanzarote e a Fuerteventura i turisti si riversano in strada prima della mezzanotte per festeggiare l’anno che verrà.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *