Stoccolma Svezia

Viaggio in Svezia alla scoperta di Stoccolma

Stoccolma è la capitale della Svezia. E’ situata nella costa sud-est del Paese e si estende su 14 isole dell’omologo arcipelago.

Stoccolma è il centro culturale, politico ed economico della Svezia. Sono da scoprire le case della città, i circa 100 musei e il più rinomato: il Museo Nazionale. Un altro museo pregiato è il Museo Vasa. La regione di Stoccolma è la patria di tre dei centri della Svezia Patrimonio dell’Umanità: Palazzo di Drottningholm, Skogskyrkogården e Birka. Un’altra attrazione turistica è Gröna Lund – un parco di divertimenti che si trova sull’isola di Djurgården.

Molti dicono che Stoccolma è una delle più belle capitali del mondo. Ma c’è anche molto da vedere e scoprire fuori dal centro della città. Stockholm si trova in due province: Södermanland e Uppland. Södermanland è la provincia di case padronali e dei castelli, mentre Uppland è caratterizzato da paesaggi culturali e varia natura.

Una visita alla bellissima capitale svedese di Stoccolma ha tutto quello che serve per passare una vacanza indimenticabile. Folle di persone e la vivacità della città, vicoli stretti del centro storico, castelli e regalità, il parco di divertimenti Gröna Lund, parchi, luoghi classici e un arcipelago fantastico: ecco cos’è Stoccolma. Ci sono molte cose da vedere a Stoccolma. Ad esempio, Skansen è l’unico zoo di Stoccolma, con gli animali nordici nei recinti, con tipici animali domestici svedesi nei pascoli e gli animali più esotici nell’Acquario di Skansen. Su Junibacken, ci sono delle bellissime case ed è un quartiere con un sacco di spazio per il divertimento e il gioco. Nella regione di Stoccolma ci sono anche molti bei palazzi e castelli da visitare. Il Palazzo Reale si trova nel centro ed è dove il re e la regina andavano a lavoro. E, da non perdere una visita al Castello di Drottningholm, un magnifico palazzo che è così ben conservato che è stato classificato come Patrimonio dell’Umanità. Il palazzo è stato la sede di, tra le altre cose, la cena nuziale della principessa Madeleine. Da non dimenticare che, durante il periodo in cui la Svezia era una grande potenza, i nobili avevano deciso di vivere in campagna, ma ci tenevano ad essere ancora essere vicini alla capitale: qui nacque Södermanland, provincia di case padronali e castelli. Anche la natura è modellata dai numerosi poderi, piccoli laghi, pascoli e campi aperti. Ma Södermanland ha anche una costa con migliaia di isole. Si tratta di arcipelaghi labirintici di Södermland che sono l’ideale per il kayak. E non perdetevi Stendörren – non avrete bisogno di un kayak qui, si può camminare sui ponti sospesi tra le isole. C’è poi Uppland che è un antico paesaggio culturale con 150.000 resti antichi. E’ anche la provincia di potere in cui i re sono stati incoronati e gli arcivescovi l’hanno portata avanti per quasi mille anni. La natura di Uppland è insolitamente varia con le baie tortuose del lago Mälaren, pianure fertili, con il paesaggio dell’arcipelago di Roslagen e vaste foreste quasi nordiche. Birka, che era il centro del ricco Mälardalen durante l’epoca vichinga, si trova qui. Birka ha insolitamente numerosi resti del popolo vichingo. La bella Sigtuna anche merita una visita. Per un approfondimento più ampio e specifico sulla Svezia posso consigliarvi il sito www.viaggiainsvezia.com.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *