Calidario centro benessere

Tornare in forma con la Spa

Sempre più italiani scelgono i centri benessere e le Spa come meta estiva, per rimettersi in forma e perdere i chili di troppo accumulati nel resto dell’anno.

Che si tratti di un breve weekend o di un soggiorno più lungo, la Spa è la scelta ideale per chi vuole una vacanza in totale relax. Le migliori Spa, soprattutto quelle più esclusive, si trovano in tutta Italia, ma le Spa e i centri benessere in Toscana sono davvero imperdibili.

Le Salus per Aquam, come venivano chiamate nell’antichità, sono strutture nate per il benessere e la cura della persona, amate da chi è avanti nell’età, ma non solo. Sempre più spesso, infatti, le famigliole e le giovani coppie sono attratte dalla tranquillità e dal relax offerti da una buona Spa. Senza contare che le offerte speciali dei pacchetti benessere invogliano non poche persone a svolgere le cure termali per curare la linea e perdere i chili di troppo. Insomma un relax da non perdere se già state visitando i luoghi più belli della Toscana.

È attraverso i tanti portali internet disponibili che viene effettuata la maggior parte delle prenotazioni di Spa extra lusso, dove le prenotazioni sono aumentate del 30 per cento. Come sempre, a quanto pare, la crisi non coinvolge il settore del lusso. Le Spa più ricercate, di solito, offrono pacchetti weekend con tre notti al prezzo di due. E che ci si trovi sulle Alpi o in Salento, lo scenario non cambia: le Spa offrono benessere, tranquillità e rigenerazione.

Qualche esempio. Non possiamo non citare La Resérve, una Spa extra lusso immersa nell’Abruzzo, dove si offrono trattamenti ai fanghi termali, e i clienti sono sottoposti a una dieta purificante a base di tisane. Sono tanti i programmi detox che promettono di ritrovare la linea perduta. Un borgo in provincia di Lecco, oggi restaurato, è sede del Ti Sana Detox Retreat & Spa. Dietologi e medici sono a disposizione per aiutare i clienti e pazienti a dimagrire senza troppi sacrifici, immersi in scenari naturali da sogno.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *