Viaggio avventura spensieratezza

Viaggi di maturità – Le cinque cose da non fare

Mancano poco più di sei mesi alla fine degli esami di maturità e alle partenze dei viaggi di maturità di migliaia di studenti italiani!

Centinaia di idee, di destinazioni, di modi di vivere queste vacanze stanno passandovi per la mente e, tra poco vi troverete a prendere una decisione.

Ma non importa dove deciderete di andare, in quanti sarete e che tipo di viaggio deciderete di intraprendere. Ci sono delle regole intrinseche dei viaggi di maturità; regole che prevedono cose da fare assolutamente e cose da non fare!

Ecco quali sono le Cose da NON fare durante i viaggi di maturità!

1 – NON PARTIRE CON LA FIDANZATA/O

Potrete anche essere certi che sia la donna o l’uomo della vostra vita, la ragazza della classe accanto che avete corteggiato per anni, il più bello del paese, della scuola o della città, ma anche lei/lui è una/un fidanzata/o e in quanto tale NON può venire con voi in viaggio di maturità!

Il viaggio di maturità è il viaggio della libertà, del non ritorno e del non ricordo e per questo motivo deve essere vissuto con la massima disinvoltura e senza vincoli o freni! Quando tornerete da lei/lui, sarà bellissimo condividere una seconda, piccola vacanza tra di voi!

L’eccezione: siete compagni di classi si parte per un viaggio di maturità di classe.

2 – NON INNAMORARTI IN VIAGGIO

I viaggi di maturità sono quelle vacanze in cui tutto è portato all’estremo. Vi troverete a vivere l’estate più lunga e spensierata di sempre e per questo tutte le sensazioni potrebbero essere esasperate. Non fidatevi dell’amore a prima vista durante il viaggio di maturità: potreste tornare a casa tristi e con la mente piena di ricordi che potrebbero trasformarsi in rancori!! L’unica regola dei viaggi di maturità è: DIVERTIRSI.

3 – NON PERDERE NEMMENO UN ATTIMO

Sarai con i tuoi amici di sempre, quelli con cui hai condiviso gioie e dolori per quasi 20 anni, quelli che, sai, ci saranno sempre per te.

Non perdere nemmeno un attimo, un episodio, una parola durante quella vacanza. Non trascurare nulla, non perderti in sonno o distrazioni. Vivi Tutto al 100%

4 – NON GUIDARE

E’ un obbligo morale! Durante il viaggio di maturità può succedere di tutto e in qualsiasi momento. Nulla è programmabile e quindi non si sa mai a che condizioni si arriverà a fine giornata!

Per questo è meglio che le auto e i motorini non facciano parte del vostro viaggio: esistono i taxi, i bus e i viaggi di maturità organizzati per questo!

L’eccezione: potete guidare per raggiungere spiagge isolate e poco frequentate (stando attenti a non fermarvi nel ritorno per del carburante) o per raggiungere attrazioni prettamente culturali.

5 – NON PREOCCUPARTI DELLA TUA FORMA FISICA

 Qualunque sia il tuo lavoro o la tua passione, in questa vacanza non devi farti mancare nulla! Non hai tempo di andare a correre o di allenarti. Non esiste la sessione addominali a fine giornata e non esiste il “raga basta pizza perchè mi sento gonfio/a”

Al vostro corpo ci penserete  al ritentro: non saranno sicuramente 10 o 15 giorni di sgarro a farvi perdere il vostro fascino e la vostra freschezza fisica!

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *